Bandi e Opportunità

Call for ideas di Unicredit Start Lab 2017
Hai una startup o una PMI ad alto contenuto tecnologico? Hai un’idea innovativa nel cassetto? È arrivato il momento di presentare il tuo progetto a Unicredit Start Lab! Il programma di accelerazione si articola in numerose azioni per dare forza alle tue idee imprenditoriali, tra le quali l’assegnazione di un premio in denaro, attività di mentoring, di sviluppo del network, formazione mirata e servizi bancari ad hoc. Candidati alla call for ideas di Unicredit Start Lab! Hai tempo fino al 2 maggio 2017.

Climate-Kic Startup Accelerator Italy 2017
Climate-Kic Startup Accelerator Italy 2017 ha l’obiettivo di sviluppare conoscenze e promuovere innovazione in ambiti tematici rilevanti per il cambiamento climatico ed è rivolto ad aspiranti imprenditori (individualmente o  team) che intendano avviare iniziative di sviluppo di prodotti e servizi innovativi nel low carbon market; start-up costituite dopo il 1 gennaio 2015, operanti nel low carbon market, che cercano supporto nell’approfondimento del proprio modello di business; imprese costituite dopo il 1 gennaio 2015 che stiano sviluppando un nuovo progetto di business nel low carbon market. Le idee e progetti dovranno anche essere coerenti con i 4 Temi Climate-KIC: Decision Metrics and Finance; Sustainable Land Use; Production Systems; Urban Transition. Il programma si compone di 3 fasi autonome e distinte:

Stage 1: Fundamentals/Business Model Definition deadline 10 aprile 2017 periodo Aprile – giugno 2017- in palio servizi di Coaching per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale, formazione sui temi legati all’avvio di un’attività imprenditoriale, contributi fino a 5.000 Euro per partecipazione a eventi, promozione e consulenza, assistenza sulla tutela della proprietà intellettuale e sugli strumenti di finanza agevolata, attività di networking;

Stage 2: Business Model Validation deadline 3 luglio 2017 periodo luglio– dicembre 2017 – Coaching per lo sviluppo del progetto, formazione sui temi legati al marketing e alla vendita di prodotti/servizi, contributi finanziari fino a 15.000 euro per prototipi, partecipazione a eventi, promozione e consulenza, assistenza sulla tutela della proprietà intellettuale e sugli strumenti di finanza agevolata, attività di networking;

Stage 3: Preparation for Investment readiness deadline da definire periodo Gennnaio – Giugno 2018 servizi di Coaching per lo sviluppo del progetto, formazione, contributi finanziari fino a 30.000 euro, assistenza sulla tutela della proprietà intellettuale e sugli strumenti di finanza agevolata, attività di networking.

Scarica il bando

Per partecipare si rimanda al seguente form oppure inviare una email all’indirizzo CK-StartupAccelerator@aster.it

Per la modulistica si rimanda al sito ufficiale


Disegni +3
Rifinanziato dal ministero dello Sviluppo economico il Bando per valorizzare i modelli e i disegni industriali delle PMI italiane, il Bando
mira a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle PMI attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni/modelli sui mercati nazionale e internazionale. Le risorse disponibili ammontano complessivamente a euro 4.700.000,00 e le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo in conto capitale in misura massima pari all’80% delle spese ammissibili.

Premio Innovazione Smau
Torna il premio riservato ad aziende,utenti ed enti pubblici che hanno adottato progetti innovativi grazie alle tecnologie digitali.  Le imprese che si candidano potranno essere selezionate per raccontare il proprio progetto nell’ambito del programma degli Smau Live Show, condividere con altri imprenditori la propria esperienza, partecipare ai momenti di networking in programma e ottenere l’attenzione della stampa nazionale e del tuo territorio.
Per candidarsi 

Erasmus startup in Campania aperte le candidature
Stanziati circa 2 milioni di euro – a valere sul POR Campania FSE 2014/2020 – per la mobilità internazionale di startupper, spin off, o aspiranti imprenditori campani presso incubatori, acceleratori, academy internazionali e altre strutture di supporto allo startup di impresa. Obiettivo dell’intervento è sostenere l’internazionalizzazione del capitale umano regionale, con particolare riferimento al mondo della ricerca e dell’innovazione, stimolando la mobilità internazionale di giovani talenti campani.  Potranno beneficiare del finanziamento coloro che vogliano partecipare a progetti di sviluppo dell’imprenditorialità, innovazione e ricerca, potenziare le strategie di marca, vendita e marketing grazie al rapporto con il soggetto ospitante, oppure  migliorare o perfezionare il proprio prodotto/servizio, anche attraverso prove laboratoriali, attraverso un’esperienza internazionale di durata da uno a sei mesi. Per maggiori info

Segui la pagina Facebook con un like:facebook

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone