Venerdì 28 giugno: Il Club Unesco di Roma consegna il suo contributo per la rinascita di Città della Scienza

Venerdì 28 Giugno il Club Unesco di Roma ha consegnato al professore Silvestrini il suo contributo per la rinascita della Città della Scienza di Napoli.
“Il nostro vuol essere un no alla violenza ed un sì all’impegno culturale e civile“ afferma l’On. Carla Mazzuca Presidente del Club Unesco di Roma. “Non potevamo non attivarci dopo le accorate parole del presidente delle Commissione Italiana dei club Unesco Prof. Antonio Puglisi. Il Club di Roma ha voluto reagire in modo concreto alla ferita culturale che l’incendio doloso alla Città della Scienza ha inflitto non solo a Napoli ma alla cultura italiana e mondiale. Mi auguro – prosegue – che molte altre associazioni e club culturali esistenti in Italia condividano la nostra scelta”.
La consegna del contributo si è svolta alla presenza di Mario Scalet Direttore Scientifico dell’Ufficio Unesco di Venezia.
L’incontro è stata l’occasione per rafforzare i rapporti di collaborazione tra l’ufficio di Venezia e Città della Scienza ONG in Relazioni con l’Unesco sul ruolo della scienza nella cooperazione allo sviluppo e in previsione della futura Giornata Mondiale della Scienza per la Pace e lo Sviluppo che si terrà a Città della Scienza il 9 e 10 novembre 2013.