Inaugurata la mostra: “Fridtjof Nansen Esploratore e scienziato”

Voluta da Consiglio nazionale delle ricerche, Reale Ambasciata di Norvegia e associazione ‘Circolo Polare’ per celebrare i 150 anni dalla nascita dell’esploratore, approda a Napoli la mostra: “Fridtjof Nansen: esploratore, scienziato e benefattore dell’umanità (1861-1930). Evidenza ed attualità del suo pensiero e delle sue intuizioni scientifiche nel suo lavoro a Napoli e nelle ricerche del CNR in Artico”

All’inaugurazione, dopo il saluto del presidente di Città della Scienza, Vittorio Silvestrini, sono intervenuti: Luigi Nicolais, presidente del CnrAnne Rief del Fram Museaum di Oslo, Fiorella Liotto, Stazione Zoologica Anton Dohrn, modera Giorgio Budillon, professore dell’Università degli studi di Napoli ‘Parthenope’.

L’Ambasciatore Bjørn T. Grydeland, Reale Ambasciata di Norvegia, in visita a Città della Scienza in occasione della presentazione alla stampa della mostra: “Fridtjof Nansen: esploratore, scienziato e benefattore dell’umanità (1861-1930)”

Evidenza e attualità del suo pensiero e delle sue intuizioni scientifiche nel suo lavoro a Napoli e nelle ricerche del CNR

La mostra originale, composta da pannelli e completa dei reperti Inuit recuperati in Groenlandia dallo stesso Fridtjof Nansen nel 1882, è stata esposta fino a giugno 2012 in diversi Musei italiani quali il Museo di Storia Naturale di Milano, il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino e infine il Museo di L’Aquila. Nel 2013 la Reale Ambasciata di Norvegia in collaborazione con il CNR – Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente hanno realizzato un ampliamento della mostra integrandola con contributi interattivi e trovando la sua giusta collocazione presso la Città della Scienza di Napoli dove sarà esposta da febbraio a maggio. La mostra è stata articolata in aree tematiche affiancando ai pannelli originali nuovi pannelli e multimediali interattivi evidenziando l’attualità del pensiero di Fridtjof Nansen, confrontando la sua opera con quella di altri grandi esploratori artici (es. Amundsen e Nobile) ispirati dalle sue intuizioni scientifiche che, insieme ai suoi studi oceanografici, trovano ancor oggi rispondenza nei progetti di ricerca che il CNR svolge in Artico a Ny-Alesund presso le Isole Svalbard da oltre 15 anni. Napoli ha inoltre rappresentato un momento molto importante della sua vita di scienziato quando ha “affittato” una scrivania presso la Stazione Zoologica A. Dohrn dove fu ospite per alcuni mesi nel 1886. Per tale motivo è stato scelto per presentare alla stampa il progetto espositivo e per ospitare anche importanti conferenze tematiche. Il percorso della mostra affronta tematiche di grande attualità nelle aree polari (cambiamenti climatici, sfruttamento delle risorse energetiche, navigabilità dell’Oceano Artico, ecc.) approfondite attraverso seminari e conferenze durante il periodo della mostra on interventi di ricercatori ed esperti nazionali e internazionali.

Inoltre per rispondere a un pubblico sempre più esigente e ampio, la mostra sarà arricchita da filmati e oggetti storici affiancati da modelli e ricostruzioni. Verrà esposto il modellino della nave FRAM, utilizzata sia da Fridtjof Nansen sia da altri esploratori polari, mettendola a confronto con una nave militare sviluppata e studiata presso l’istituto del CNR (INSEAN) attraverso filmati relativi alle tecniche di costruzione. L’Associazione Circolo Polare, vista la sua esperienza nell’allestimento della mostra originale, sarà il punto di riferimento per la realizzazione dei supporti e del materiale espositivo contribuendo con materiale fotografico e digitale.
Il CNR – Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente inoltre curerà la realizzazione dei supporti multimediali e dei pannelli che affronteranno le ricerche scientifiche nonché attraverso la fornitura di materiale informatico.
L’Associazione Culturale Neverland parteciperà presentando ufficialmente per la prima volta il film documentario sull’impresa di Fridtjof Nansen con la FRAM e su come il suo progetto abbia avuto connessioni visibili e invisibili con altre due spedizione artiche che videro il coinvolgimento di alcuni eminenti italiani (Giacomo Bove e Luigi Amedeo di Savoia).

Il Museo Storico dell’Aeronautica Militare contribuirà alla realizzazione della mostra fornendo oggetti originali e ricostruzioni storiche legate a Nobile grande esploratore e amico del Polo Nord. Anche il Comune di Lauro, città natale di Umberto Nobile, esporrà durante la mostra oggetti e testimonianze originali appartenute al Generale. Il Museo Nazionale dell’Antartide contribuirà offrendo il modellino della nave FRAM utilizzata prima da Fridtjof Nansen (1893-1896, Artide), poi da Otto Sverdrup (1898-1902, isole artiche canadesi) e infine da Roald Amundsen (1910-1912, Antartide). La PN Kajak fornirà il kayak “East Greenland Qayaq” copia di quello storico esposto all’American Museum of Natural Hystory di New York e riprodotto artigianalmente da Piero Nichilo grande appassionato nelle costruzioni di kayak da molti anni. E infine Franco Gambale, ricercatore di professione e fumettista per passione, che ha creato appositamente per la mostra dei fumetti tematici su Nansen e sull’Artico.

mostra Nansen

 

mostra Nansen

mostra Nansen

mostra Nansen

mostra Nansen

mostra Nansen

Si ringraziano:
· CNR – Ist. Nazionale per Studi ed Esperienze di Architettura Navale (INSEAN)
· CNR – Ist. di Scienze dell’Atmosfera e del Clima (ISAC)
· CNR – Ist. di Scienze Marine (ISMAR)
· CNR – Uff. Infrastrutture di Elaborazione e di Comunicazione (UIEC)
· Univ. di Firenze – Dip. di Chimica
· Uni. di Roma “La Sapienza” – Dip. di Fisica
· NERSC – Nansen Environmental and Remote Sensing Center

Gli sponsor:
· Kaspersky Lab
· Fondazione Euthecao

La Reale Ambasciata di Norvegia e il CNR – Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie
per l’Ambiente per l’organizzazione della Mostra si sono valsi della collaborazione di:

· Associazione Circolo Polare (Milano)
· Fondazione IDIS – Città della Scienza (Napoli)
· Stazione Zoologica Anton Dohrn (Napoli)
· Associazione Culturale Neverland (Roma)

locandina della mostra:
fronte

retro

 

Con il contributo di:

· Fram Museum (Oslo)
· National Library of Norway (Oslo)
· The Ski Museum (Oslo)
· The Fridtjof Nansen Institute (Oslo)
· Spitsbergen Airship Museum (Longyearbyen)
· Stato Maggiore Aeronautica (Roma)
· Museo Storico Aeronautica Militare (Vigna di Valle – Roma)
· Museo Nazionale dell’Antartide “Felice Ippolito” (Genova, Siena e Trieste)
· Comune di Lauro – Amici di Umberto Nobile (Lauro – Avellino)
· PN Kayak (Roma)
· Franco Gambale (Genova)

RASSEGNA STAMPA